Avviso pubblico rivolto agli istituti di credito per il sostegno di un programma locale di prestiti finalizzati alla prosecuzione volontaria dei contributi INPS

Finalità dell’Intervento

L’intervento ha lo scopo di rispondere al problema delle persone che perdendo il lavoro e non ritrovandolo non riescono a raggiungere i requisiti contributivi per l’accesso alle possibili forme di pensionamento. E’ costituito dalla FWA un Fondo di garanzia finalizzato a favorire l’accesso al credito alle persone che intendono versare i contributi volontari per maturare il diritto alla pensione. Possono accedere a tale misura coloro che perfezionano il diritto a pensione, e si apra la rispettiva finestra, entro 24 mesi dalla data di autorizzazione Inps del versamento dei contributi volontari e/o data richiesta  anticipo se già in presenza  di detta autorizzazione. Rientrano a tal fine sia le pensioni legate al solo vincolo contributivo e anche quelle il cui diritto si raggiunge tramite la combinazione di età anagrafica e numero di contributo. Ci riferiamo alla fascia di lavoratori che possono utilizzare la pensione anticipata, il meccanismo della quota 100, l’opzione donna e i 20 anni minimi per la pensione di vecchiaia. La richiesta di prestito e il suo caricamento, tramite piattaforma informatica, sarà gestito dai Patronati convenzionati con la Fondazione che ne validano i requisiti di accesso.

 

Caratteristiche tecniche ed operative di progetto

Il requisito di accesso è il maturare del diritto alla pensione entro due anni dall’erogazione del prestito.

L’importo massimo garantito da FWA è fissato in euro 20.000 e la garanzia copre il 100% del finanziato.

L’erogazione del prestito avverrà progressivamente al maturare dei contributi da versare, non potrà avere durata superiore ai 24 mesi e sarà vincolata unicamente al pagamento degli stessi. 

Il rimborso del prestito inizierà al termine dell’erogazione e avrà durata vincolata ad una rata non superiore a 1/5 della pensione maturata, salvo il caso in cui sia necessario applicare una rata superiore per ricomprendere il preammortamento e il rimborso nel periodo massimo complessivo che non potrà comunque essere superiore a i 120 mesi.

 

Destinatari

Tutti gli Istituti Bancari operanti sul territorio della Citta Metropolitana di Milano.

 

Modalità di partecipazione

Le manifestazioni d’interesse dovranno essere inviate mediante Pec a fwa@pec.it a firma del legale rappresentante. Come oggetto dell’e-mail dovrà essere riportata la dicitura “Avviso pubblico per il sostegno di un programma locale di prestiti finalizzati alla prosecuzione volontaria dei contributi INPS”.

 

Contatti

Per informazioni relative al contenuto dell’Avviso e alle modalità di presentazione della domanda di partecipazione è possibile rivolgersi a:

Fondazione Welfare Ambrosiano

Alessandro Menarini : responsabile area Ammortizzatori sociali

alessandro.menarini@fwamilano.org

tel 02 87198050 – fax 02 39003743

www.fwamilano.org

In allegato Manifestazione d’interesse