Lanfranco De Giorgi

Lanfranco ha lavorato per tanti anni nel settore del credito, ha avuto ruoli diversi ed ha imparato a conoscere questo mondo da diverse angolazioni. Ha incontrato anche tante persone con esperienze e know how differenti, sia colleghi sia clienti. Un bilancio professionale appagante che oggi gli consentirebbe di godersi serenamente la pensione. Ma quando la Fondazione gli ha proposto di collaborare, ovviamente gratuitamente, non ha esitato. Ha detto immediatamente sì.

“Mi è piaciuta l’idea di poter dare il mio contributo e mi è piaciuta la squadra. Sono persone competenti, con esperienze e bagagli professionali diversi, che condividono un approccio pratico e costruttivo. Insieme riusciamo a dare indicazioni e suggerimenti complementari che possono aiutare il possibile neoimprenditore ad avere un quadro più completo di quello che si troverà concretamente ad affrontare”.

“Spesso le persone, soprattutto i giovani, arrivano carichi di entusiasmo perché pensano di aver trovato la soluzione per realizzarsi, da un punto di vista sia personale che professionale. Sono convinte che la loro grande passione potrà trasformarsi facilmente in un progetto di successo. Senza smorzare il loro entusiasmo noi le riportiamo sempre con i piedi per terra perché diventare imprenditori è molto diverso dal coltivare un hobby.

“Nei nostri incontri li tempestiamo di domande: sui previsti ritorni economici, sulla valutazione delle spese necessarie, sulla pianificazione basilare delle attività…. Apparentemente risultiamo anche bruschi o “brutali” ma vogliamo che il nostro neo imprenditore prenda coscienza di tutte le implicazioni che comporta la nascita e la vita di un’azienda, per quanto piccola sia. Vogliamo che arrivi preparato e pronto a rispondere a tutte le domande ancora più puntuali che gli verranno fatte dai suoi interlocutori esterni di domani.”

“Vivo questa collaborazione come una bella opportunità perché mi consente di continuare ad imparare, da tutti. Con il team poi si è creato uno spirito di squadra molto piacevole e oramai collaudato e ogni incontro è un’occasione di confronto stimolante. E quando vediamo che i progetti decollano e procedono con successo è sempre una soddisfazione: in fondo il nostro piccolo contributo è servito a far nascere un neoimprenditore!